sei in Home » dove praticarli, terra » Mariano Keller: scuola di talenti

Mariano Keller: scuola di talenti

LA SCUOLA CALCIO

E’ nata soltanto nel 2004 ma è una delle realtà più importanti del panorama del calcio giovanile di tutta la Campania. Stiamo parlando della Mariano Keller, una scuola calcio che, nel giro di poco più di un lustro, ha coinvolto circa 800 atleti, un elevato numero di iscritti che testimonia la bontà di un progetto che è continuamente in crescita.

Il complesso sportivo nasce nel cuore di Napoli, a ridosso del quartiere Secondigliano, una posizione strategica e significativa: nel mezzo di una città dai mille problemi come Napoli, si è pensato di costruire un’oasi felice dove i sogni diventano realtà ed i ragazzi possono provare a sconfiggere quei piccoli problemi della vita quotidiana.

Il nome della sodalizio rende omaggio al più rappresentativo degli allenatori del presidente Salvatore Righi, Mariano Keller, un uomo che ben presto abbandona il calcio giocato per dedicarsi alla passione di allenatore dei giovani. Il legame è stato così forte da dedicargli la Scuola Calcio da lui creata.

Il centro sportivo è all’avanguardia: un campo di calcio a 11, tre campi di calcetto ed uno di calciotto, tutti in erba sintetica, due palestre, due bar, tutto contornato da un ampio spazio all’aperto e da un ampio parcheggio.

La società conta circa 36 squadre (tra scuola calcio ed agonistici, ndr) e più di 30 addetti ai lavori tra istruttori ed allenatori che ogni giorno lavorano con i giovani calciatori per trasmettere loro i valori dello sport e del calcio, oltre a tutto lo staff, dal medico sociale, al fisioterapista, all’ortopedico, ai massaggiatori ed infine allo psicologo, sempre pronto ad affrontare le problematiche dei giovani calciatori.

In poco più di cinque anni di attività, la Mariano Keller si è affermata alla velocità della luce, diventando un modello esemplare di Scuola Calcio. E non soltanto per il palmares già colmo di successi.

Diversi titoli regionali conquistati, campioni regionali e vice campioni d’Italia con la categoria Allievi 1992 nella stagione 2008/2009, nonché numerose partecipazioni a tornei internazionali.

Tra i titoli minori spicca il torneo della Figc “Sei bravo a Scuola Calcio”, vinto a livello regionale per 4 anni consecutivi con le finali che si disputano a Coverciano, dove la formazione napoletana si è particolarmente distinta per la sua bravura.

Inoltre l’organizzazione scrupolosa e la capacità di formare ed educare centinaia di ragazzi, prima sotto l’aspetto umano, poi come calciatori, fanno di questa società una vera e propria istituzione.

La piramide dirigenziale è così compatta ed efficace da far invidia a molte società professionistiche.

Il Presidente, Salvatore Righi, si avvale di una fitta rete di esperti collaboratori che sono il valore aggiunto di questa società. Dalla dirigenza ai tecnici, per passare al personale, agli addetti ai lavori, all’ufficio stampa, tutto collabora in perfetta sinergia.

Certo, non tutti gli iscritti alla Mariano Keller avranno un futuro da campioni, ma l’obiettivo principale di questa società è quello di plasmare dei veri e propri atleti sia dentro che fuori dal campo, indipendentemente dalla loro consacrazione futura.

Fiore all’occhiello di questa società sono le numerose cessioni di ragazzi che vengono lanciati nel calcio professionistico.

Calciatori come Russo, Sgambato, Maisto, Cicatiello, che si sono fatti le ossa in una scuola calcio come la Keller e, grazie all’insegnamento dei propri tutor, sono entrati a far parte di società professionistiche a cinque stelle come Juve, Roma, Vicenza, Genoa, Lecce.

Quest’anno, tra i tanti nomi, spicca quello di Cosimo La Ferrara, gioiellino di appena 12 anni, vero e proprio talento ceduto al Milan, oltre a Marco Castagna, classe 98, altra punta di diamante della società.

Ed ancora numerosi ragazzi ceduti a società dilettantistiche, campane e non, come Frosinone, Brescia, Lecce, Bari, Parma e Pescara.

Inoltre la Mariano Keller opera anche nel sociale, collaborando con diverse associazioni di volontariato impegnate in diverse attività.

In particolare con l’A.S.D Don Bosco, che collabora già da 5 anni con iniziative di sostegno sia territoriale rivolte ai minori e alle famiglie in difficoltà, sia a sedute di approfondimento scolastico svolte gratuitamente.

L’Associazione “PAIDEIA” (Prevenzione Abusi Infanzia Difesa Educazione Interventi Assistenza), impegnata nella cura del disagio minorile e nella prevenzione degli abusi all’infanzia, che ogni anno organizza la manifestazione sportiva : “Un calcio alla pedofilia e un calcio all’illegalità”, al fine di contrastare i problemi dell’infanzia e dell’adolescenza.

L’Associazione “Educhiamoci Insieme”, associazione di volontariato culturale e sportiva, con lo scopo di essere un punto di incontro sociale ed educativo, fornire un ampio sussidio per le attività sportive/calcistiche ai bambini particolarmente disagiati economicamente e socialmente. E tanti altri progetti con l’obiettivo principale di individuare nuove forme di recupero ed inclusione sociale.

Una scuola calcio all’avanguardia, dotata di mezzi, strutture e programmi ambiziosi. Questa è la Mariano Keller, realtà del calcio giovanile campano pronta ad essere protagonista anche nei prossimi anni sia a livello nazionale che internazionale. I meriti ed i complimenti vanno al Presidente Salvatore Righi, il deus ex machina della società, la persona che ha permesso la realizzazione di una macchina da guerra che sforna campioni made in Sud.

di Maurizio Stabile

A.S.D. MARIANO KELLER

Indirizzo: Via Ulderigo Masoni, 180 (Ponti Rossi) Napoli

Telefono: 081.2311179

Fax: 081.2311683

Email: marianokeller@alice.it

Lascia un commento

I NOSTRI VIDEO

FLICKR PHOTOGALLERY

SPORTATTIVATI.IT non è una testata giornalistica. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L.62/2001. SPORTATTIVATI.IT non è responsabile dei contenuti dei siti in collegamento, della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi. Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume.

Collegati | web agency ©SportAttivati 2014 - p.iva 1234567890